Trofeo di tiro a segno Lg Sub

Domenica 3 aprile, presso la Piscina del Complesso polifunzionale Camping L’Uliveto, si è svolta la 2° edizione della gara di tiro a segno subacqueo Trofeo Lg Sub, messa su dalle due più attive e importanti società abruzzesi di pesca subacquea, Ortona Sub e Orsa Minore .
I 18 atleti partecipanti, dei veri provetti tiratori, si sono sfidati in due manche con una formula a tempo e somma di punteggi. La competizione prevedeva una classifica generale e due classifiche speciali, volte a premiare separatamente i concorrenti di ogni singola società.Noi della Lg Sub, ormai presenza fissa alle loro manifestazioni e sponsor dell’evento, abbiamo messo a disposizione il nostro stand e illustrato alcuni prodotti della gamma LgSub, riscuotendo successo e apprezzamenti in merito alla qualità e l’innovazione dei prodotti.
Ricco il montepremi nel quale spiccavano, per il primo classificato, un fucile LGManilu, corredato con sistema LGSystem e pistone LGSpeed, più due mulinelli LGTwist in derlin, di varie misure, per il secondo e terzo classificato.
Il montepremi è stato arricchito inoltre con i capi d’abbigliamento della linea Diving di Orsa Minore donati a tutti i partecipanti e confezioni di vino locale dalle Cantine Abruzzesi offerte da Ortona Sub.
A termine della prima gara, è stata disputata una seconda manche di finale, dove i primi tre di ogni compagine societaria, si sono affrontati su una distanza di ulteriori tre tiri, per designare il vincitore del Trofeo LG SUB.
A vincere con pieno merito è stato Francesco Canzano, che nonostante la sua giovane età, risulta tra i migliori atleti Ortona Sub, vantando precedenti successi e che con una precisione indiscutibile e altrettanta sicurezza, riesce ad aggiudicarsi il primo posto.
A seguire, al secondo posto si è piazzato il presidente Orsa Minore Andrea Monaco, con un’esperienza e una tecnica che farebbe invidia a chiunque.
Non è da meno Raffaele Basti, terzo piazzamento in classifica, un atleta ortonese di buon livello ed esperienza.
Ringraziamo tutti, in particolare i presidenti delle due società per la bella e stimolante mattinata sportiva.

I commenti sono chiusi